Campionati veneti: Zandonà due volte sul podio

Ai campionati veneti di quarta categoria, svoltisi a Nove (VI), Mattia Zandonà è salito due volte sul podio: nel singolare e nel doppio maschile in tandem con il compagno Davide Grotto. Superato il girone a punteggio pieno, dove a farne le spese sono stati nell’ordine Tanara (3-0), Mocellin (3-2) e De Vincenzis (3-0), il portacolori Star ha messo ko anche Caloi nel tabellone di merito, prima di arrendersi solo al quinto e decisivo set contro il bravo Poloniato. Peccato per Davide Grotto che nella stessa gara ha dovuto abbandonare la competizione già nel girone preliminare, ma con tanto rammarico per l’occasione sprecata nel match decisivo contro Marampon, dove ha alzato bandiera bianca ai vantaggi del quinto set (12-10), dopo che in precedenza aveva steso il locale Toniolo (3-1). Grotto che però si è preso la consolazione di fregiarsi del bronzo nel doppio. Bella la prestazione anche di Giulia Marchetto che nel singolare femminile è riuscita a superare i preliminari grazie al successo contro l’eterna rivale Perchinenna (3-2), arrendendosi poi nel tabellone finale contro la Parrilli in quattro set (3-1).

Comments are closed.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com